“Delfini di un’estate”


“Delfini di un’estate”

Tempesta tra i pennelli
la tela s’anima
mare cielo terra nei colori di vita
si confondono alle parole di una poesia,

lì solinga rammendo quelle onde amaranto
quelle nuvole viaggiatrici di lievi ricordi
quella terra di siena,
polvere di sfumature impercettibili sulla tela ancor verginea,

sembra voler facogitarmi nel suo andar tumultuoso,
porta con se una pioggia di un passato
sempre squarciato dall’andar frizzante
di quei reticolati delfini immaginari
d’un estate fumicosa rannicchiati in me.@
Di Crescenza Caradonna


Mare d’inverno
concentrici delfini
cerchio sensuale@

di  Cresy Caradonna

 

Olio su tela 50×60

Un pensiero su ““Delfini di un’estate”

COMMENTA CON RISPETTO

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...