CULTURA GIAPPONESE


Cultura giapponese
SAKURA significato.
Sakura (nome) nome proprio di persona giapponese femminile.

Riprende il termine giapponese sakura, che significa "bocciolo di ciliegio", un simbolo di prosperità nella cultura giapponese.
Origine e diffusione

Il sakura non è solo rosa, ma assume sfumature davvero suggestive: in qualche settimana è un tripudio di colori che vanno dal rosa pallido, al fucsia fino al bianco. Chiaramente tutto dipende dalla varietà dei fiori, i più diffusi sono i Somei Yoshino.
Riprende il termine giapponese sakura, che significa "bocciolo di ciliegio", un simbolo di prosperità nella cultura giapponese. Con sakura si indica in particolare il fiore (e anche l'albero) di ciliegio giapponese (Prunus serrulata); il termine corrisponde al kanji 桜, tuttavia viene spesso scritto usando l'alfabeto hiragana, さくら (mentre in katakana è サクラ).

Alternativamente, può risultare dalla combinazione di più kanji, come ad esempio 咲 (saku, "bocciolo") e 良 (ra "buono", "virtuoso", "rispettabile").
Fiori di ciliegio giapponese (Prunus serrulata)

COMMENTA CON RISPETTO

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...